Traslochi facili e veloci: i consigli migliori

Se anche voi siete in procinto di trasferirvi, non perdetevi questi utili consigli per rendere le operazioni di trasloco più veloci, facili e snelle.

Fate un po’ di ordine tra le vostre cose

La prima che dovete fare ancora prima di iniziare a organizzare i traslochi Roma, è un po’ di pulizia e ordine in casa. Tutto quello che vedete in giro per casa dovrà esser imballato, impacchettato e poi trasportato. Vale la pena fare tutto questo lavoro per degli oggetti inutili? Se non avete alcuna intenzione di lavorare per degli oggetti che non servono, fate un po’ di pulizia. Gettate via tutto quello che non vi serve più e alleggerite il lavoro del trasloco. Per dei traslochi Roma più snelli e veloci, buttate via ninnoli, cianfrusaglie, chincaglieria ma anche libri, cd e dvd che non servono più.

Non aspettate mai all’ultimo minuto

Moltissime persone che si devono trasferirei commettono l’errore di aspettare l’ultimo minuto per iniziare con le operazione. Non fate lo stesso sbaglio ma iniziate anche con largo anticipo a preparare le cose che vi servono per i traslochi Roma. Se non lo fate, vi ritrovate con l’acqua alla gola e rischiate seriamente si forare con i tempi. Ci sono degli scatoloni di oggetti meno usati che potete preparare anche due – tre mesi prima della data del trasloco.

Usate tutti i contenitori a vostra disposizione

Non abbiate paura di usare tutti i contenitori possibili e immaginabili per il vostro trasloco. Diverse persone pensano che si possano usare solo gli scatoloni di cartone per i traslochi Roma ma non c’è nessuna regola scritta. Potete usare qualunque contenitore vi aggradi come le valigie, i trolley, i sacchi neri della spazzatura ma anche le borse per la spesa in nylon intrecciato.

Scrivete un appunto sugli scatoloni già fatti

A mano a mano che finite uno scatolone, scriveteci sopra un numero e poi su un taccuino il numero seguito dal dettaglio del contenuto. Vedrete che è un piccolo trucco che vi aiuta a non fare confusione.